Blondie al cioccolato e caffè

Blondie al cioccolato e caffè

Ho intenzione di parlarti di questi blondie da molto tempo ormai. Sono del libro della mia amica Sarah Kieffer, The Vanilla Bean Baking Book. Ha un blog dal titolo simile chiamato The Vanilla Bean Blog. Queste bionde sono scandalosamente gustoso.

Mi sento come se avessi commesso un crimine nel tenerli per me. Potrei offrirti un sacco di scuse. Come, il suo libro si è perso durante il suo viaggio verso di me lo scorso autunno; Ho avuto un raffreddore e non sono riuscito a riunirmi abbastanza per condividerli in tempo per San Valentino; Ho provato a salvarli per quando potresti essere in cerca di un trattamento piacevole da condividere (Pasqua!); Sono tornato a casa da un lungo viaggio con jet lag e un timpano rotto. Carino, giusto?

Sono semplicemente colpevole. Il libro di Sarah è pieno di meravigliose prelibatezze da forno, il tipo che fai quando le calorie sono facilmente giustificate dall'occasione speciale e stai cercando la risposta che sto per morire-così-è-così-buona. Sarah è una brava fornaia e sai solo che le sue ricette saranno stellari. Questo è certamente.

Dal momento che tutti voi vi aspettate delle prelibatezze più sane sul mio blog, non ho potuto fare a meno di apportare qualche modifica alla sua ricetta sostituendo la farina di grano integrale per tutti gli usi e lo zucchero di cocco per lo zucchero di canna. Ho incluso anche i suoi ingredienti originali nella ricetta qui sotto, nel caso in cui preferisci farlo come ha progettato. Ad ogni modo, queste golose caramelle al cioccolato fatte con una spruzzata di caffè valgono ogni boccone.

Lo zucchero di cocco è un dolcificante naturale che proviene dal nettare di cocco evaporato. Non ha sapore di cocco; è simile allo zucchero di canna in sapore. Lo zucchero di cocco ha guadagnato una notevole popolarità negli ultimi due anni perché offre nutrienti e fibre completamente prive di zucchero normale. Puoi comprarlo al Trader Joe e alla maggior parte dei negozi di alimentari al giorno d'oggi (guarda nella sezione alimenti biologici se non lo trovi nel corridoio di cottura normale) e su Amazon.

Ogni risorsa che ho trovato online suggerisce di sostituire lo zucchero di cocco con lo zucchero di canna in un rapporto di volume uno a uno. Ad esempio, utilizzare 1 tazza di zucchero di cocco per sostituire 1 tazza di zucchero di canna. Ho trovato che questo non funziona così bene. I livelli di umidità e dolcezza nello zucchero di cocco sono inferiori a quelli dello zucchero di canna, quando sono misurati in volume. I prodotti da forno risultanti risultano sfatti, in un modo o nell'altro.

Dopo alcuni test, ho capito che se si sostituisce un uguale peso di zucchero di canna con zucchero di cocco, i vostri prodotti da forno hanno molte più probabilità di risultare buoni. Lo zucchero di canna è più pesante dello zucchero di cocco (1 tazza di zucchero di canna pesa 184 grammi o 6,4 once e 1 tazza di zucchero di cocco confezionato pesa 144 grammi o 5 once).

Pertanto, per ottenere buoni risultati, è necessario utilizzare circa il 25% in più di zucchero di cocco in volume, a parità di peso in peso. Non credo che questo significhi che stai consumando più zucchero poiché i pesi sono gli stessi, ma sentiti libero di contraddire nei commenti.

Ricetta pazzesca ricetta di pepita di cioccolato con noci pecan tostate. Realizzato con zucchero di cocco e farina integrale, quindi sono più salutari della maggior parte! La ricetta produce 12 bionde grandi o fino a 24 piccole, a seconda di come le si taglia.

ingredienti

  • 1 ½ tazza di farina bianca integrale o farina integrale di grano tenero (Sarah ha usato per tutti gli usi)
  • 1 ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 12 cucchiai da tavola (1 ½ bastoncini) di burro non salato
  • 2 tazze di zucchero di cocco confezionato, o 1 ½ tazze di zucchero di canna confezionato
  • ¾ cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di caffè forte, temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio e mezzo di estratto di vaniglia (sì, cucchiai)
  • ¾ tazza di noci pecan tritate
  • ¾ tazza di gocce di cioccolato agrodolci o semidolci

Istruzioni

  1. Con la griglia in posizione centrale, preriscaldare il forno a 350 gradi Fahrenheit. Imburrare una teglia da 9 per 13 pollici e rivestirla con carta pergamena.
  2. In una ciotola media, sbatti insieme la farina e il lievito. Mettere da parte.
  3. In una casseruola media a fuoco medio, unire burro, zucchero di cocco e sale. Cuocere, mescolando spesso, fino a quando il burro è completamente sciolto e la miscela è calda ma non bollente. Togliere dal fuoco e mescolare nel caffè fino a quando non ben combinato (se la miscela si rifiuta di riunirsi, lasciarlo raffreddare per un minuto o due e riprovare). Lasciare raffreddare la miscela a temperatura ambiente, circa da 15 a 20 minuti.
  4. Nel frattempo, versare le noci su una teglia da forno bordata e cuocere nel forno preriscaldato per 5-8 minuti, fino a quando sono belle e fragranti, mescolando a metà. Mettere da parte per raffreddare.
  5. Quando la miscela di burro e zucchero si sarà raffreddata a temperatura ambiente, aggiungere l'uovo, la vaniglia e la frusta fino a quando saranno uniti. Trasferire la miscela in una grande ciotola. Aggiungere la miscela di farina e mescolare solo fino a quando combinato. Aggiungere le noci pecan e gocce di cioccolato e mescolare delicatamente per combinare.
  6. Usando una spatola, distribuire uniformemente la pastella nella padella preparata (questo è un po 'complicato con la carta pergamena, ma puoi farlo, lo prometto). Cuocere per 18-24 minuti, fino a quando i blondie sono impostati sui bordi e la parte superiore è dorata e inizia a formare delle crepe. Uno spiedino di legno o uno stuzzicadenti inserito nelle bionde dovrebbe uscire con solo un paio di briciole.
  7. Trasferire la padella su una gratella e lasciarla raffreddare completamente. Afferra gli angoli opposti della carta pergamena e sollevare delicatamente i blondie dalla padella su una superficie piana. Tagliarli a quadrati (grandi o piccoli, fino a te) e servire.

Gli appunti

Ricetta adattata da The Vanilla Bean Baking Book di Sarah Kieffer.
Cambialo: È possibile sostituire le noci pecan con altri dadi o gocce di cioccolato aggiuntive o viceversa.
Rendilo vegano: Sono abbastanza sicuro che Abby abbia prodotto questi vegani con olio di cocco e uova di lino. Per favore fatemi sapere se ci provate.
Se ami questa ricetta: Non mancano i miei migliori brownies (sono davvero i migliori). Ho anche usato lo zucchero di cocco nella mia ricetta dei biscotti d'avena e i biscotti al burro di arachidi nel mio ricettario.

▸ Informazioni nutrizionali

Le informazioni mostrate sono una stima fornita da un calcolatore di nutrizione online. Non dovrebbe essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: